29 marzo 2015 – gara promozionale a Doberdò del Lago (GO) e campionato regionale MTBO

02 Mar 2015 | 01:00 am

Domenica 29 marzo a Doberdò del Lago si svolgerà una gara promozionale di orienteering e il campionato regionale di MTBO (orienteering in mountain bike). E’ possibile partecipare a entrambe le gare oppura a solo una delle due.

Programma

ore   9.00    Ritrovo presso area giochi a Doberdò del Lago
ore 10.00    Prima partenza gara MTB-O campionato regionale  e Dual-O
ore 10.30    Prima partenza SOM Cup CO (GARA PROMOZIONALE)
ore 14.00    Premiazioni
 

Gare e categorie:

Campionato regionale MTBO

Categorie che assegnano il titolo regionale: M/W-17,  M/W-20, M/W A, M/W40+, M/W55

Categorie non agonistiche: M/W-14, Direct (=ESO) Corto, Direct (=ESO) Lungo

* Sono previsti accorpamenti di categoria a seconda del numero di iscritti

 

SOM Cup (CO promozionale)

lungo, medio, corto

 

DUAL-O (MTBO + CO)

M/WA MTB-O + lungo CO

ESO lungo MTB-O + Medio CO

M/W14 , ESO corto MTB-O + corto CO

* le categorie esordienti sono aperte a tutti i tesserati anche non agonisti

 Iscrizioni :Entro martedì 24 marzo 2015 rispondendo a questa mail.

Quote gara

  • MTB-O 7 euro ( <17 anni 5 euro)
  • CO  5 euro
  • Dual-O 10 euro

Tesseramento FISO obbligatorio al costo di 3 euro (gratuito per i minorenni)

 

Accessori

Ad ogni atleta verranno consegnate 2 cartine dettagliate (1 per frazione) entrambe omologate per le rispettive discipline, un leggio da applicare alla MTB e la bussola fino ad esaurimento scorte.

Cronometraggio e punzonatura eletronica Sportident (noleggio 1.5 euro)

Chi avesse già qualcuno di questi  accessori è pregato di portarlo

 

Cos’e il Dual-O

E’ un evento sperimentale e promozionale che unisce il mondo del Triathlon a quello dell’Orienteering e consiste nel svolgere prima in MTB e poi di corsa un percorso in mezzo ai boschi, strade sterrate e vigneti basandosi su alcuni riferimenti dislocati lungo il tragitto e segnalati sul terreno da una “lanterna”.Questi punti di controllo devono essere interpretati nella maniera più appropriata con una mappa apposita.
Sono gli atleti in ogni momento a scegliere la via più adatta alle loro caratteristiche fisiche. E’ una disciplina che non richiede solo forza e resistenza ma anche tattica strategica, riflessi pronti, vista a 360° e soprattutto cervello

Maggiori informazioni http://www.dual-o.it/
Crea il tuo sito personale gratis http://www.webnode.it