Roma: successo per il convegno “lo sport incontra la natura”

newsletter_Azimut_22_novembreSi è svolto a Roma il convegno dal titolo “Lo sport incontra la natura”. Sono intervenuti il Presidente Fiso, Mauro Gazzerro, Il Segretario Nazionale, Andrea Rinaldi, il Consigliere Federale, Maria Novella Sbaraglia, il Responsabile scuola Lazio per la Fiso, Emanuela Manganelli, il responsabile del GS Forestale sezione Orienteering, Gianpiero Andreatta, il Presidente dell’ANCEI, Anna Marsilli, il Coordinatore Ed. Fisica Uff. Scolastico Regionale Lazio, Antonio Mancuso, il Dirigente Uff. V° MIUR, Michela Corsi, il Presidente Rete degli Agrari, Paola Adami, il Dirigente Scolastico, Franco Scapia, ilPresidente ANPEFSS, Giorgio Guatelli e Sigismondo Mangialardi, Presidente del Circolo Velico Lucano.
Un meeting molto partecipato a cui hanno preso parte i rappresentanti degli Istituti scolastici interessati ed i docenti. Nell’occasione è stato siglato anche l’accordo grazie al quale l’Orienteering verrà introdotto in 60 Istituti di Agrari italiani. Fra questi, quelli di San Michele all’Adige e Vellai di Feltre, che già hanno sviluppato altri progetti di Orienteering in passato.
L’appuntamento è stato inoltre momento per presentare il Progetto Scolastico 2015, che viene promosso con il Corpo Forestale e che vedrà un particolare sviluppo in Abruzzo, Molise, Campania, Lazio, Basilicata, Umbria Puglia, Sicilia e Sardegna.
La giornata si è conclusa con la firma del protocollo d’intesa siglato tra il Presidente Fiso, Mauro Gazzerro, il Presidente Rete degli Agrari, Paola Adami e il Presidente dell’ANCEI Anna Marsilli.

Fonte: Azimut Newsletter 22 Novembre, a cura della FISO

Lascia un commento

*

captcha *